Lottiamo ogni giorno!

unite contro la discriminazione e la violenza sulle donne

> Abbiamo un piano

Ebbene sì, l’abbiamo!

Abbiamo un piano per l’eliminazione della violenza sulle donne.

> Incontri

Stiamo lavorando per tutt* noi.

> Punto G

Donne in sciopero: Indietro non torniamo!

A 40 anni dall’inserimento del principio della parità dei sessi nella Costituzione, a 30 anni dal primo storico...
Oltre le macerie

Oltre le macerie

Cosa rimane ora che si è posata la polvere sollevata dalle ruspe che sabato notte hanno cancellato fisicamente, con un...

> io l’otto social

Solo sì è sì!

L'11 maggio si è conclusa con la più ampia partecipazione mai vista la consultazione aperta sulla revisione del codice penale. Più di 11'000 persone/entità/organizzazioni hanno risposto alla consultazione richiedendo che la nuova legge del codice penale ...debba contenere la nozione di CONSENSO! Anche il collettivo Io lotto ogni giorno ha inviato la sua presa di posizione alla Confederazione.

Ancora niente per il personale infermieristico e nemmeno per il resto delle persone che lavorano in ambito sanitario e nel settore della cura, nemmeno per il personale delle pulizie e nemmeno per le venditrici/cassiere dei supermercati, per non parlare delle persone che stanno svolgendo lavoro di ...cura gratuitamente!!!
Non ci accontenteremo di applausi, di materiale pubblicitario e di cioccolatini. I lavori ad alta densità femminile devono finalmente ottenere RICONOSCIMENTO in termini sociali ed economici.

[...] Queste cifre e queste descrizioni della situazione attuale, in particolare relative alle conseguenze del Covid per le donne, mi spingono però ad alcune considerazioni più generali: prima di tutto confermano ai miei occhi che la lotta per la parità è ancora più attuale che mai (e per ...parità non intendo una pretesa “uguaglianza” con gli uomini, ma una reale possibilità di scelta per tutte e tutti a livello formativo, professionale, di relazione di coppia, sessuale, insomma nella realizzazione dei propri desideri nella vita); che non basta dire che si tratta di realizzare dei cambiamenti solo sul piano culturale e che questi sono per definizione lenti: sono sempre convinta che sia necessario un femminismo che colleghi l’importantissima lotta contro gli stereotipi a tutti i livelli - pensiamo solo all’educazione delle bambine e dei bambini - a rivendicazioni concrete di cui possano beneficiare anche la maggioranza delle donne e non solo poche donne politiche o manager ai vertici della carriera (il cosiddetto femminismo del 99%). E continuo a pensare che questo sia possibile solo nel contesto di lotte per un reale cambiamento sociale: i salari, l’età Avs e le pensioni, per non fare che pochi esempi, sono proprio il simbolo della necessità di questo cambiamento radicale [...] Anita Testa-Mader

#scioperofemminista21

Image for shared link
Un altro sciopero è necessario

Il 2021 in Svizzera è un anno di ricorrenze a cifra tonda per quanto riguarda i diritti delle donne: si festeggiano infatti i 50 anni di diritto di...

www.areaonline.ch

Solidarietà a tutte le donne in lotta, solidarietà a tutti popoli in lotta.
Per una vita senza guerra e violenza.
Jin Jiyan Azadi.

Anche se ci chiedete di fare marcia indietro, noi andremo avanti!
Vogliamo riconoscimento per il lavoro di cura e tanto di più.

> Perché lo fai?

Casi di violenza domestica al giorno, in Ticino

Femminicidi in Svizzera nel 2019

Scarto tra i salari uomo-donna in svizzera, in media

Miliardi di ore dedicate alla casa dalle donne ogni anno in svizzera