Lottiamo ogni giorno!

unite contro la discriminazione e la violenza sulle donne

> Perché lo fai?

gli interventi giornalieri della polizia per violenza domestica in Ticino

Femminicidi in Svizzera nel 2021

per cento lo scarto medio tra i salari uomo-donna in Svizzera nel 2018

Miliardi di ore dedicate alla casa dalle donne ogni anno in Svizzera

> Punto G

…almeno il nostro blog l’hai trovato!

Lottiamo ogni giorno

Le attualità, i patriarchismi di ogni giorni, la lotta, a cosa dobbiamo dire no. Ogni giorno.

La piazza si conquista, sciopero femminista!

Le azioni, le manifestAzioni

Global sisterhood

Everywhere, always and forever unite!

Storie di donne

Testimonianze, esperienze che rendono indispensabile la sorellanza.

La rivoluzione è fica!

Pensieri femministi, ecco perché le donne cambieranno il mondo.

Raccontaci la tua!

Ogni donna ha una storia da raccontare.

Ultimi articoli inseriti:

La Parola, strumento di lotta

Ogni storia riguardante molestie, violenze e abusi (perpetuati su donne o minori) è straziante. Nessuno di noi...

> Incontri

Stiamo lavorando per tutt* noi.

> Abbiamo un piano

Ebbene sì, l’abbiamo!

Abbiamo un piano per l’eliminazione della violenza sulle donne.

> Avs 21 è sempre NO!

Leggi le nostre argomentazioni contro la vergognosa riforma AVS 21. Unite siamo più forti!

> io lotto social

"Una donna è stata accoltellata a morte ieri sera nel suo appartamento nel quartiere di Altstetten a Zurigo".

Un altro femminicidio, perché di questo si tratta.

«Ha sempre voluto controllarla ed era prepotente», dicono i vicini, eppure non si usa la parola giusta che... esiste dalla metà del secolo scorso per definire "la violenza maschile sulle donne nelle sue forme più estreme, in un’accezione che valorizza il contesto strutturale di discriminazione di genere nel quale tale violenza si inserisce".

Finché non usiamo le parole giuste non stiamo raccontando i fatti, stiamo continuando a non vedere e a rimuovere un problema.

Image for shared link
Donna accoltellata davanti ai figli, il quartiere è sotto shock

Il racconto dei vicini e le prime informazioni della polizia dopo il fatto di sangue di ieri sera a Zurigo.

www.tio.ch

#26novembre scendiamo tutte e tutti in Piazza a Lugano.
Per vivere libere dalla violenza machista
In solidarietà con le donne in lotta in tutto il mondo

L'organizzazione no-profit italiana D.i.re Donne in rete contro la violenza ha organizzato sabato scorso a Verona una giornata per approfondire la vittimizzazione istituzionale, ovvero quando accade che chi deve lavorare per l’eliminazione della violenza contro le donne, la agisce.
...Titolo "La parola delle donne. La vittimizzazione secondaria, criticità e buone pratiche".
Un argomento di assoluta attualità in ogni dove.
Le 6 ore di incontri e discussioni all'evento veronese sono disponibili ora su Youtube.
💜✊Remember: il 26 tutte in piazza contro la violenza sulle donne.
Alle 15:00 a Lugano nella Piazza davanti al LAC✊💜

#26novembre #giornatainternazionalecontrolaviolenzasulledonne #scioperofemminista

Image for shared link
La Parola delle donne

Ripartiamo da Verona, sabato 19 novembre. Dopo 3 anni dalla grande manifestazione per la libertà delle donne, contro ogni forma di violenza. Un...

youtube.com

📌Luogo confermato: sabato 26 novembre alle 15.00 a Lugano nella Piazza davanti al LAC.
☎️Passate il messaggio e partecipate numerose e numerosi.

#26novembre #giornatainternazionalecontrolaviolenzasulledonne #scioperofemminista #FeminiSTRIKE #FeministStrike #sorellanza ...#solosìèsì #consenso #donnavitalibertà #solidarietàinternazionale

! Save the date ! sabato 26 novembre alle 15.00
Manifest-Azione contro le violenze sulle donne

Vogliamo vivere libere dalla violenza!
Basta guerre e repressione sui nostri corpi!

Scendi in piazza con noi.
#26novembre #giornatainternazionalecontrolaviolenzasulledonne ...#FeministStrike #scioperofemminista #scioperodelledonne #LibereDallaViolenza #sorellanza #solidarietàinternazionale #donnavitalibertà

Sorella io ti credo e parlo.
Non avranno il mio silenzio!
#sabato26novembreinpiazza💜

Pesa più di 2 kg, conta quasi 1000 pagine.
Da poco pubblicato in Francia, "Féminicides. Une histoire mondiale", diretto da Christelle Taraud, è un'opera enciclopedica indispensabile. Indagando i femminicidi, i 'ginocidi' e le altre forme di violenza contro le donne ...in tutte le epoche e in tutte le parti del mondo, si mette in luce la dimensione strutturale dei femminicidi e del continuum di violenze sessiste e sessuali contro le donne.

I femminicidi non sono una questione privata, ma politica. Sono l'espressione di una violenza maschile sulle donne profondamente radicata nell'organizzazione stessa delle nostre società.
Dalla caccia alla streghe alla tratta delle schiave, passando per i femminicidi nelle società preistoriche, per gli stupri e le violenze sulle donne come arma di guerra, per le violenze coloniali, per l'ideologia mascolinista e le varie forme di controllo sui corpi femminili, nel libro si raccontano i molteplici volti di una millenaria e invisibile guerra contro le donne.

Con i contributi di Dalenda Larguèche, Claudine Cohen, Silvia Federici, Rosa-Linda Fregoso, Patrizia Romito, Elisa von Joeden-Forgey, Gita Aravamudan, Rita Laura Segato, Aminata Dramane Traoré e più di un centinaio di altre autrici e autori.

Ogni storia riguardante molestie, violenze e abusi (perpetuati su donne o minori) è straziante. Nessuno di noi vorrebbe leggere cronache dettagliate di questi episodi sui quotidiani che scorriamo ogni giorno. Ma questo non significa, come ci ha invitate a fare sulle colonne de laRegione Greta ...Gysin, praticare una sorta di regola del silenzio. Dobbiamo e sappiamo distinguere tra parlare dei fatti e affrontare il tema che essi sollevano e di cui sono espressione....

Image for shared link
La Parola, strumento di lotta • Io lotto ogni giorno

Ogni storia riguardante molestie, violenze e abusi (perpetuati su donne o minori) è straziante. Nessuno di noi vorrebbe leggere cronache dettagliate...

iolotto.ch