#Pillola 2: 14 giugno 2023 Sciopero perché…

19 Ottobre 2022 | La piazza si conquista, sciopero femminista!

… Non voglio più sentire frasi come “Quella maglietta ti fa proprio sembrare una troia” o “Adoro questi jeans, ti fanno un superculo” oppure “Con delle tette così nessuno ti avrà mai guardata in faccia”. Manifestare il 14 giugno è dire basta all’oggettivazione del corpo delle donne. Sul lavoro, sui giornali, nelle TV, nella pubblicità, in famiglia, per strada ovunque saremo sempre insieme, saremo marea, per dire ancora una volta che non siamo oggetti di piacere né tantomeno di consumo. Il nostro corpo è nostro e di nessun altro. E le nostre identità, i nostri sentimenti e le nostre emozioni, non sono fatti trascurabili.

Vieni a condividere la tua pillola con noi il 20 ottobre allo Spazio Ado di Besso!

Forse potrebbe interessarti

#Pillola 3: 14 giugno 2023 sciopero perché…

#Pillola 3: 14 giugno 2023 sciopero perché…

...Pretendere che una persona esprima chiaramente la sua volontà di non partecipare a un atto sessuale presuppone che tutte siamo sempre disponibili e interessate a compiere qualsiasi atto sessuale con chiunque. Ossia che – senza espressione di una volontà contraria –...

#Pillola 1: 14 giugno 2023 sciopero perché…

#Pillola 1: 14 giugno 2023 sciopero perché…

...noi donne svolgiamo quasi interamente da sole il lavoro di cura e di riproduzione sociale necessario al funzionamento della società, un lavoro che ci vede impegnate quotidianamente e gratuitamente nelle nostre case e che avviene anche all'interno dei settori...

Donne in piazza contro la violenza

Donne in piazza contro la violenza

Martedì 8 marzo le donne scendono in piazza contro la violenza e contro tutte le guerre. Il collettivo femminista Io l’8 ogni giorno, in occasione della Giornata internazionale della donna, organizza una manifestazione contro la violenza e contro la guerra. Il...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: