Donne in sciopero: Indietro non torniamo!

2 Giugno 2021 | Lottiamo ogni giorno

A 40 anni dall’inserimento del principio della parità dei sessi nella Costituzione, a 30 anni dal primo storico Sciopero delle donne svizzere e a 2 anni dallo straordinario Sciopero delle donne, sciopero femminista del 2019, che ha visto la mobilitazione e la partecipazione di più di mezzo milione di persone, spirano venti di restaurazione intenti ad arrestare l’avanzata verso una vera parità di genere. La disparità salariale tra uomo e donna e la disoccupazione femminile sono aumentate; le condizioni di lavoro sono sempre più precarie; il lavoro di cura – svolto principalmente dalle donne e pilastro su cui si regge la società – è svalutato economicamente e socialmente invisibile; l’età di pensionamento delle donne è nuovamente sotto attacco; il consenso non è ancora il perno su cui ancorare i reati sessuali nonostante i tentativi di miglioramento del diritto penale.

Per questi e altri motivi la piena affermazione e la realizzazione delle donne restano un miraggio! 

I nostri diritti sono costantemente sotto minaccia, ma noi non ci spezziamo e rioccupiamo lo spazio pubblico. Mobilitiamoci, scioperiamo e resistiamo andando al contrattacco!

Partecipa alla giornata del 14 giugno, unite siamo più forti! 

Programma della giornata

 
§  RISPETTO! SALARI MIGLIORI, PENSIONI MIGLIORI
Dalle ore 10:00 alle ore 12:00
Viale Stazione, Bellinzona
Sindacato Unia
 
§  PIC NIC FEMMINISTA
Porta con te il tuo pranzo e (perché no) anche una sedia o una coperta per un momento di condivisione femminista
Dalle ore 12:00 alle ore 14:00
Piazza del Sole, Bellinzona
 
§  “CUCÙ, SONO A CASA!” UNO SGUARDO NELLA VIOLENZA DOMESTICA
Di e con Katya Troise e Francesco Mariotta
La loro casa è come quella delle pubblicità. Accogliente? La loro coppia è come tante. Felice? Ascoltiamo la loro stessa musica. Ma ecco… una nota stonata
Dalle ore 12:00 alle ore 14:00
Piazza del Sole, Bellinzona
Nate il 14 giugno
 
§  READING FEMMINISTA
Momento di lettura collettiva di poesie e testi femministi.
Microfono libero: Scegli anche tu un testo o un estratto da leggere o condividi con noi una tua esperienza di vita.
Dalle ore 12:00 alle ore 14:00
Piazza del Sole, Bellinzona
 
§  ALLESTIMENTO DEL PERCORSO AD OSTACOLI
Performance per la realizzaizone dell’attività ludico esperienziale
Ore 14:00 – 15:00
Piazza del Sole, Bellinzona
Collettivo Iol’8 ogni giorno
 
 
§  ASSEDIO AL CASTELLO DEI PRIVILEGI. CONQUISTIAMO LA PARITÂ
Flash mob di denuncia: alle ore 15:19 ogni donna in Svizzera smette di essere retribuita rispetto al suo collega di sesso maschile. 
Ore 15:19
Piazza del Sole, Bellinzona
Donne dell’Unione sindacale svizzera
 
§  LA VITA DELLE DONNE: UN PERCORSO AD OSTACOLI
Attività ludico-esperienziale
Dalle ore 16:00 alle ore 18:00
Piazza del Sole, Bellinzona
Collettivo Iol’8 ogni giorno
 
§  CORTEO E MANIFESTAZIONE UNITARIA
Ore 18:00
Partenza da Piazza del Sole e arrivo in Piazza Governo, Bellinzona
 
 
 

Forse potrebbe interessarti

Le affermazioni del Consigliere sono gravi

Le affermazioni del Consigliere sono gravi

In occasione del dibattito parlamentare sul caso dell’ex direttore di Lugano arrestato per atti sessuali con fanciulli, hanno suscitato sdegno e sconcerto le parole del Consigliere di Stato Manuele Bertoli che ha qualificato tale reato come “grave, ma quanto meno non...

Consenso? Solo Sì è Sì!

Consenso? Solo Sì è Sì!

Il collettivo femminista Io l’8 ogni giorno sostiene e diffonde la petizione promossa da Amnesty per una definizione del consenso nel codice penale che si basi sul concetto: “solo sì è sì”. Firmatela subito anche voi!  Il Parlamento sta attualmente discutendo una...

Fortunate o non così tanto

Fortunate o non così tanto

Le donne che lavorano per il Comune di Lugano guadagnano veramente di più dei loro colleghi? Pochi giorni fa il Municipio di Lugano ha presentato un comunicato stampa informando che, da un’analisi commissionata (?), è emersa una differenza salariale del 0.9% in favore...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: