Seleziona una pagina

Una donna si esprime e sempre c’è qualcuno in grado di dirle se sia stata abbastanza femminista, libera o appropriata. Ognuno deve potere parlare per sé e non esistono persone giuste o sbagliate, la democrazia e la libertà che ne deriva si formano nel dialogo, nel confronto. E per confrontarsi occorre considerarsi uguali e pensare che anche l’altra persona a volte se ne sta sola e triste a bere caffé alle cinque di mattina. Ognuno sta al mondo come puo’ e non c’è altra soluzione se non passarsi le informazioni che abbiamo diligentemente raccolto sulla nostra condizione particolare per disinnescare i meccanismi che ci portano a subire quello che non vorremmo subire.